ARREDAMENTO: COME COMBINARE LO STILE RUSTICO A QUELLO MODERNO

Coniugare modernità e tradizione è possibile, ecco qualche piccolo consiglio per dare personalità alla vostra abitazione

Non c’è più bisogno di rinunciare al calore dello stile rustico a favore dell’eleganza dello stile moderno. A dirlo sono i designer che, sempre più spesso, sfruttano l’unione di questi due stili per ricreare ambienti dalla forte personalità.

Che vogliate bilanciare i due stili o partire da una base moderna e inserire elementi rustici, l’importante è prendere il meglio da entrambi i mondi. Se ancora non siete convinti di riuscire a far convivere rustico e moderno, ecco alcuni suggerimenti su come abbinare i due stili senza commettere errori.

 

Rustico e moderno: i materiali

rustico e moderno

Per avvicinare lo stile rustico a quello moderno è necessario mixare in maniera sapiente i materiali. Per evitare che un ambiente risulti troppo freddo e asettico, utilizzate elementi e materiali rustici.

Usate il legno, meglio se lasciato grezzo o protetto con una vernice opaca che non ne alteri il colore. Ora mescolatelo alla plastica. Prendete un tavolo in legno massiccio e completatelo con delle sedie in plastica a colore unico, l’eleganza di questo abbinamento vi sorprenderà.

Per ricreare lo stile rustico e moderno perfetto avrete bisogno anche di pietra e ferro. Vi basterà rivestire le vostre pareti con la pietra per ottenere un ambiente dallo stile moderno. Un altro materiale che non può mancare è il ferro, grazie al quale potrete dare un tocco “industrial” che si sposa bene sia con il rustico che con il moderno.

 

Rustico e moderno: i colori

rustico e moderno

Lo stile rustico e moderno richiede largo uso di colori naturali. Scegliete elementi in legno grezzo, dall’essenza non troppo scura, che possano dare carattere e personalità alla stanza. Utilizzate ora il bianco per pareti, tendaggi e mobilio. A completare l’opera arriva il grigio che può essere il colore di lampadari, sgabelli e piccoli accessori sparsi per casa.

Sta a voi decidere se bilanciare i due stili o se far prevalere uno o l’altro. Se volete dare maggiore importanza allo stile rustico, la soluzione è giocare sui toni del marrone anche per quanto riguarda divani e tendaggi. Se, al contrario, volete che sia lo stile moderno a prevalere, è consigliabile che sia il bianco a risaltare.

 

Rustico e moderno: cosa non può mancare

rustico e moderno

Se non avete la possibilità di cambiare tutto l’arredamento, vi basteranno pochi oggetti per donare uno stile rustico e moderno alla vostra casa.

Iniziate con una credenza, bella e funzionale, saprà adattarsi a quasi tutte le tipologie di arredamento. Lo stesso vale per i tavoli in legno e per le penisole da cucina in legno massiccio. Se lavorate da casa, non può poi mancare una splendida scrivania rustica-moderna.

Sì anche a panche in stile rustico, sgabelli e seggiolini. Per renderli più confortevoli vi basteranno dei pratici cuscini imbottiti. In alternativa alle panche, anche un vecchio e solido baule può essere utilizzato come seduta.

Il legno, con il suo naturale calore, vi permetterà di ricreare uno stile rustico e moderno facendo ricorso a pochi nuovi arredi.

 

Il parquet: la scelta vincente per armonizzare il tutto

rustico e moderno

Scegliere il giusto pavimento è fondamentale per riuscire a ricreare un perfetto stile rustico moderno. La pavimentazione infatti non è solo una semplice superficie di appoggio, ma è basilare per creare il giusto effetto ottico e per dare personalità agli ambienti.

E se c’è un pavimento in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di stile, quello è il parquet. Elegante, caldo e disponibile in una grande varietà di lavorazioni superficiale e finiture, il pavimento in legno è l’ideale per legare lo stile rustico a quello moderno.

Prima di scegliere il parquet, decidete se volete dare più risalto all’aspetto rustico o a quello moderno. Il pavimento e la finitura caratterizzeranno lo stile della vostra abitazione in maniera determinante.

 

Rustico o moderno: in entrambi i casi ci pensa Solid

 

Le vernici per parquet

rustico e moderno

Se la vostra scelta è ricaduta su un pavimento dal gusto moderno, alla sua protezione pensa Solid di Renner Italia con la sua gamma di vernici.

Le quattro vernici per parquet proposte da Solid vi offriranno il massimo della protezione e un’eccellente resa estetica. Grazie alle vernici Solid, il vostro parquet manterrà a lungo la sua bellezza e potrete rimandare di molto la manutenzione straordinaria del pavimento in legno.

Se desiderate un effetto extra opaco per il vostro parquet chiaro, SolidZero è la finitura adatta a voi. Questa vernice per parquet all’acqua zero riflesso vi permetterà di ottenere una superficie naturale anche al tatto.

Per ottenere un effetto altrettanto naturale, ma più dinamico, SolidNature consente di avere una superficie opaca dalla consistenza morbida.

Se invece volete osare con qualche gloss in più, le vernici per parquet SolidClassic (20 gloss) e SolidCrystal (50 gloss) sapranno donare una naturale lucentezza al vostro pavimento in legno.

Tutte le vernici per parquet Solid sono estremamente resistenti all’usura e a ridottissimo contenuto di solventi. Esenti da sostanze problematiche per la salute dell’utilizzatore e dell’ambiente, le vernici contengono inoltre speciali filtri UV che le rendono non ingiallenti, così da garantire una buona protezione del colore naturale del legno.

 

Gli oli per parquet

rustico e moderno

Nel caso in cui abbiate deciso di dare un’impronta più rustica al vostro arredamento scegliendo un parquet grezzo, la finitura ad olio vi permetterà di conservare tutta la naturalità dell’essenza.

A questo scopo, Solid di Renner Italia ha studiato due oli per parquet dedicati.

SolidOil è un olio per parquet traspirante dall’effetto extra opaco che offre resistenze chimiche e all’usura nettamente superiori ai trattamenti a olio o a cera disponibili sul mercato.

SolidNature è invece un olio bicomponente all’acqua per parquet a bassa opacità, particolarmente indicato per i legni chiari qualora sia richiesto un effetto schiarente.

Così come le vernici, anche gli oli per parquet Solid sono a ridottissimo contenuto di solventi ed esenti da sostanze problematiche per la salute dell’utilizzatore e dell’ambiente. Gli oli Solid contengono inoltre speciali filtri UV che li rendono non ingiallenti.

levigatura del parquetparquet in ciliegio