PARQUET COLOR MIELE PER UNA CASA IN STILE VINTAGE

Una poltroncina in velluto, un vecchio tavolo ridipinto, stampe retrò e il parquet color miele: ecco pronto lo stile vintage

Lo stile vintage è sinonimo di dolcezza e intimità. Fatto di dettagli, questo stile ti permetterà di creare un ambiente unico che possa parlare di te. Ricrearlo non è difficile, vi basterà decidere l’epoca cui ispirarsi e iniziare a girare tra i mercatini dell’usato per trovare l’oggetto giusto per la vostra casa. In alternativa potete saccheggiare la casa dei vostri nonni.

Sono però i colori i protagonisti dello stile vintage, il parquet della vostra casa deve essere rigorosamente color miele.

Le essenze di parquet color miele

parquet color miele

Parquet in noce

Il parquet in noce è uno dei legni più pregiati in commercio. Con il trascorrere del tempo, il parquet in noce accresce la sua naturale lucentezza, dando così ancora più risalto all’ambiente in cui viene posato. Una spazzolatura retrò può contribuire a esaltare il carattere genuino e le caratteristiche di questo legno, permettendo una personalizzazione unica.

Parquet doussiè

Decisamente meno costoso rispetto al parquet in noce, il doussiè è particolarmente resistente agli agenti atmosferici. È un legno molto stabile che non si deforma né si scalfisce facilmente. Oltre all’ottima resistenza, il doussiè ha anche una buona resa estetica. Il suo colore caldo mielato dona una straordinaria sensazione di calore negli ambienti in cui viene posato.

Parquet teak

Il teak è un legno molto pregiato e resistente. Perfetto per tutti gli ambienti della casa, è caratterizzato da venature molto evidenti e marcate. Il teak è inoltre immune agli attacchi degli insetti e anche molto resistente all’azione dell’acqua. Il colore naturale dell’alburno è giallo chiaro, ma quando esposto al sole, il teak tende a diventare più uniforme con toni di colore che raggiungono il mielato.

Parquet in rovere

Il rovere è un legno unico, incredibilmente elegante ha il potere di trasformare l’aspetto di ogni ambiente. Questa essenza non ha solo una straordinaria resa estetica, è anche resistente e vanta ottime caratteristiche meccaniche. Resistente alla compressione e alla flessione, agli attacchi di funghi e muffe e agli agenti del tempo, il parquet rovere può anche essere facilmente colorato, trattato e sbiancato.

I colori delle pareti da abbinare al parquet color miele

parquet color miele

I parquet chiari ci consentono di giocare con il colore delle pareti. Se siete amanti del bianco, potete sbizzarrirvi nello scegliere decorazioni da applicare o da disegnare sulle pareti. I colori da usare per i decori variano dal grigio al porpora, dal rosso al dorato. Si anche alle pareti colorate, i colori per ricreare uno stile vintage in questo caso sono il vaniglia, il corallo e il giallo acceso.

Di qualsiasi colore vogliate dipingere le vostre pareti, tenete sempre in considerazione la naturale luminosità della casa. Per gli ambienti più piccoli è sconsigliato esagerare con il colore, rischiereste di rendere troppo angusta e buia la vostra abitazione.

Come abbinare i mobili al parquet color miele

parquet color miele

La luminosità del parquet color miele vi consentirà di avere piena libertà anche nella scelta dei mobili, ma tenete bene a mente che è severamente vietato mettere insieme oggetti e arredi di epoche troppo diverse.

I mobili in legno sono perfetti da inserire in qualsiasi contesto vintage, la scelta dei colori dipenderà dall’epoca che volete ricreare nella vostra casa. Il beige e le tonalità calde di giallo sono tuttavia sempre consigliate.

Per poltrone e divani potrete scegliere rivestimenti in pelle o in velluto, purché siano abbinati a tessuti dai colori caldi.

Anche un vecchio baule, uno sgabello o un mobile particolare può contribuire a ricreare un ambiente vintage. Perché lo stile è nei dettagli.

 

custode isolail legno diventa parquet