LE 5 METE NATURALI AFRICANE DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

Con la sua natura incontaminata, l’Africa custodisce le più belle mete naturali del mondo. Scopriamone alcune

L’Africa è un continente straordinario che ospita una gran varietà di ecosistemi diversi. Deserti, grandi laghi, alte montagne e selve: la natura in Africa occupa ancora una posizione importante.

Oggi, con Passi di Natura, partiamo per un incredibile viaggio virtuale alla scoperta di alcune delle più belle mete naturali africane. Allacciate le cinture. Destinazione: Africa!

 

Monte Kilimangiaro – Tanzania

mete naturali africane

Con il suo cono innevato, il Kilimangiaro è una montagna imponente che domina dall’altro le immense pianure della Tanzania e del Kenya. Tra le più famose mete naturali africane, il monte Kilimangiaro è alto 5.895 metri ed è composto tra tre coni vulcanici: Kibo, Mawenzi e Shira. Tutto intorno il Parco Nazionale del Kilimangiaro, Patrimonio dell’umanità UNESCO, in cui vivere l’emozione di ammirare elefanti, bufali e leopardi, lasciarsi incantare dal cielo stellato e incontrare il popolo masai.

 

Deadvlei – Namibia

mete naturali africane

Tra le mete naturali africane da visitare, non poteva mancare il Deserto del Namib. Se nell’area del Sossusvlei le condizioni climatiche estreme hanno dato vita a un paesaggio quasi alieno caratterizzato da dune rosse puntellate da pozze d’acqua di colore bianco, il Deadvlei è una palude di argilla bianca. Qui, le dune di sabbia più altre al mondo incontrano centinaia di alberi d’acacia morti, dando vita a un paesaggio alieno.

 

Cascate Vittoria, Zambia e Zimbabwe

mete naturali africane

L’imponente spettacolo delle cascate Vittoria segna il confine di stato tra Zimbabwe e Zambia. Patrimonio dell’umanità UNESCO, questo scenario mozzafiato nasce dal portentoso tutto del fiume Zambesi, un salto alto circa 130 metri e largo 1.5 chilometri, per una portata di milioni di litri d’acqua al secondo. A completare il quadro, la fitta vegetazione, i colore delle rocce e il riflesso dell’acqua illuminata dal sole.

 

Boudles Beach – Sudafrica

mete naturali africane

Cape Town è ricca di spiagge meravigliose, ma nessuna è come Boudles Beach: la spiaggia dei pinguini. Questa è una delle mete naturali imperdibili per gli amanti degli animali, la spiaggia ospita infatti una colonia di pinguini africani di oltre 2000 esemplari. Boulders Beach, che fa parte della zona protetta del parco nazionale di Table Mountain, è accessibile sotto la stretta sorveglianza delle autorità.

 

Route Nationale 8 – Madagascar

mete naturali africane

Lungo la Route Nationale 8 è una strada di quasi 200 chilometri, famosa per il tratto che da Marondara porta a Bekopaga. Qui è infatti possibile camminare lungo il Viale dei Baobab e cioè attraverso file di enormi baobab. Gli alberi, giganti di 30 metri di altezza e 3 metri di diametro, proiettano ombre gigantesche sul terreno che producono uno spettacolo surreale e unico.

 

industrial chicgraffi sul parquet