Le vernici per parquet Solid e Giacomo Moor al Fuori Salone di Milano

Solid, la linea di vernici per parquet di Renner Italia, partecipa al Parquet Art Gallery evento del Fuori Salone 2016. Il Fuori Salone è la costellazione di eventi, in massima parte dedicati al design, che interessano la città di Milano in concomitanza del Salone Internazionale del Mobile. Parquet Art Gallery è la galleria d’arte concepita da Aippl – Federlegnoarredo per l’edizione 2016 in programma dal 12 al 17 aprile in via Tortona 12.

Se il parquet è inteso come opera concettuale, ecco che alle vernici Solid sono chiamate a dare luce, anima e vita all’opera di ingegno.

«Abbiamo raccolto con entusiasmo l’invito lanciato da Aippl – spiega Andrea Ori, responsabile della gamma Solid -. Quello di Aippl è un approccio che rivoluziona l’idea stessa del pavimento ligneo. Il parquet non più inteso come mera superficie da calpestare, ma come opera creativa su cui elevare gli ambienti. È un’impostazione che viene da lontano e che, in quanto italiani, portiamo orgogliosamente nel nostro dna. Già 2000 anni fa i grandi maestri del mosaico pavimentale della Roma Antica si preoccupavano di conferire al pavimento una funzione alta».

Renner Italia ha affidato l’interpretazione del parquet per Art Gallery a Giacomo Moor, tra i designer internazionali di maggior talento. Lo scorso anno Giacomo Moor è stato nominato Young Talent of the Year per il prestigioso premio Edida di Elle Decor. «Ci siamo rivolti a Moor perché evidenzia grandissime capacità di designer e valorizza come pochi la naturalezza del legno  – commenta il direttore vendite Renner Italia, Manuel Siragna -. In particolare, gli abbiamo chiesto di rimarcare la sensibilità green della tecnologia Solid».

parquet-salone-mobile

Nel suo studio Moor ha collaborato con Aurelie Callegari.

«Il concept riprende le forme del galleggiante da pesca, della goccia d’acqua e del simbolo dello Yin and Yang (l’equilibrio degli opposti), reinterpretati per rispecchiare i valori di rispetto ambientale che contraddistinguono l’azienda Renner – anticipa Moor -. Il modulo base ripetuto all’infinito crea un motivo decorativo che è impreziosito e caricato di significato dall’applicazione di due vernici all’acqua Renner opposte: gloss e matte. La luce e la posizione relativa dell’osservatore evidenziano il disegno, rivelando la forma del galleggiante che fluttua sull’acqua».

vernici-parquet moor vernice-parquet-fuori-salone

Float Parquet. Questo il nome dell’opera in rovere che sta fattivamente realizzando l’artigiano restauratore Paolo Zamboni. Per vederla, appuntamento al Parquet Art Gallery di Aippl – Federlegnoarredo  in programma dal 12 al 17 aprile in via Tortona 12 a Milano.

 

 

La foto di Giacomo Moor è tratta da www.giacomoor.com.

posatorelegno